Il mondo dopo il Corona virus

Pubblicato il

In questo momento, la pandemia da Corona virus (COVID 19, per gli amici), è sicuramente il fattore chiave che sta condizionando il nostro 2020. Probabilmente già adesso rappresenta uno degli “eventi” più importanti del nuovo decennio. Per le generazioni nate dopo gli anni ’50 è infatti paragonabile solo a un conflitto globale, sia perchè investe tantissimi paesi, sia perchè sta davvero cambiando le vite di miliardi di persone. Per aspetti ed elementi geo-politici, socio-economici e psicologici, sicuramente avrà un forte impatto sugli anni a venire. Sia a livello globale, che nelle scelte e nelle abitudini che viviamo quotidianamente. E’ solo […]

La difficile riduzione del consumo di suolo

Pubblicato il

Le risorse ambientali, i cambiamenti climatici, la fragilità dei paesaggi e i rischi dell’assetto del territorio. Questi e molti altri fattori, negli ultimi anni, stanno spingendo a considerare il suolo come un elemento fondamentale da tutelare. Conservare il suolo permette il corretto ciclo delle acque, oppure favorisce la tutela del paesaggio, oppure evita che si costruisca in posti più a rischio in caso di calamità. Insomma, è tutto più che giusto e il ragionamento fila anche se credete che la Terra sia piatta. Ma come ridurre il consumo di suolo in una società che necessariamente ha bisogno di “occupare” degli […]

L’ambiente non è un problema di pochi

Pubblicato il

La questione ambientale, fino a qualche anno fa, era un pensiero di pochi. Ne parlavano i Verdi, Greenpeace, il WWF, insomma gli ambientalisti, quelli che si opponevano sempre a qualcosa perchè “l’ambiente andava protetto”. Dal pensiero, a volte, diventava quasi un’ossessione fino a trasformarsi, per gli altri, in una presa in giro. “Quell’autostrada non si deve fare perchè lì ci vive una rara specie di toporagno in via d’estinzione”. E mentre l’opinione pubblica gridava “ma chi se ne frega del toporagno?” l’autostrada, con qualche rallentamento e protesta, veniva fatta lo stesso. Al grido di “Salvate il toporagno”, negli anni però […]